/ ore
area riservata webmail Contatti

Anno 2017

Premio alla nascita

A favore della futura madre a decorrere dal 1° gennaio 2017 è riconosciuto un premio di 800 euro, corrisposto in unica soluzione, al compimento del settimo mese o all’adozione del minore.
 
A disciplinare tale nuova disposizione è l’art. 1, comma 353, della L. 232/2016 (Legge di Bilancio 2017):
 
A decorrere dal 1º gennaio 2017 e' riconosciuto un premio alla nascita o all'adozione di minore dell'importo di 800 euro. Il premio, che non concorre alla  formazione  del  reddito  complessivo  di  cui all'articolo 8 del testo unico delle imposte sui redditi, di  cui  al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917,  e' corrisposto dall'INPS in unica soluzione,  su  domanda  della  futura madre, al compimento  del  settimo  mese  di  gravidanza  o  all'atto dell'adozione.
 
Con la circolare n. 39 del 27 febbraio scorso l'Inps fornisce i necessari chiarimenti in merito alle future madri che possono richiedere il premio (cittadine italiane, comunitarie e non comunitarie in possesso della necessaria documentazione) nonché specifiche in merito alla documentazione da allegare per attestare il 7° mese di gravidanza e la data prevista del parto ovvero l’adozione del minore (nazionale o internazionale) o l’affidamento preadottivo (nazionale o internazionale).

Le nostre sedi

Trova la sede
di ENAPA
più vicina a te

Cerca la sede
  • Carta Servizi