/ ore
area riservata webmail Contatti

Anno 2017

APE Sociale e beneficio lavoratori precoci. Al via le domande

Sono stati pubblicati i decreti e le istruzioni Inps che permettono di richiedere il riconoscimento per L’APE sociale o per l’anticipo pensionistico come LAVORATORI PRECOCI.
 
L’Ape Sociale prevede la corresponsione di una indennità (max. 1500 euro)  a particolari tipologie di lavoratori che abbiano almeno 63 anni di età e un anzianità contributiva di 30/36 anni .
L’Ape Sociale è sperimentale dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018.
 
Lavoratori precoci sono coloro  che hanno almeno 12 mesi di contribuzione di lavoro effettivo prima del compimento dei 19 anni e rientrino in una delle particolare tipologie previste dalla legge.
Ai Lavoratori precoci è riconosciuta la possibilità di andare in pensione anticipata con 41 anni di contributi (anziché con i requisiti attualmente in vigore di 42 anni e 10 mesi per gli uomini e di 41 anni e 10 mesi per le donne).
 
I soggetti che si trovano o verranno a trovarsi  nel corso del 2017 in possesso delle condizioni per accedere all’Ape Sociale o al  pensionamento anticipato come lavoratori precoci, devono  presentare domanda entro  15  luglio 2017.
 
Passare dal patronato per un verifica della propria situazione è un valida ragione per essere meglio informati ed assistiti.
 

Le nostre sedi

Trova la sede
di ENAPA
più vicina a te

Cerca la sede
  • Carta Servizi